Google+

venerdì 17 giugno 2011

Una pillola per speculare sulla sessualità

Presento qui un modo di speculare economicamente sulla sessualità, in particolare sulla sessualità delle giovani donne che come si sà non stanno molto attente a ciò che fanno, mancando di esperienza.
Quella che si vede sopra è la cosiddetta "pillola dei 5 giorni" che in Italia ancora non è in vendita nelle farmacie, mentre all estero è già venduta su prescrizione medica dal 2009.
Riporto in sintesi un articolo del giornale dei vescovi italiani, L Avvenire, per far capire cos è questa pillola da parte di un giornale anti abortista, l articolo completo lo trovate qui.

Ma come funziona la pillola dei cinque giorni dopo? 
Lo spiega Lucio Romano, ginecologo all’Università Federico II di Napoli e copresidente nazionale di Scienza & Vita: «EllaOne fa parte di quei composti sintetici che si legano ai recettori del progesterone come la Ru486, la pillola abortiva. L’azione del progesterone è fondamentale per l’iniziale sviluppo della gravidanza, in particolare prepara l’utero ad accogliere l’embrione per l’annidamento. Se assunta prima dell’ovulazione EllaOne impedisce o ritarda l’ovulazione stessa». E se invece viene assunta dopo che è avvenuta l’ovulazione e la fecondazione? «In questo caso, come riportato anche da recente e autorevole letteratura scientifica – sottolinea Romano –, inducendo alterazioni dell’endometrio, la mucosa che riveste l’utero e accoglie l’embrione, la pillola ne impedisce l’annidamento svolgendo un’azione intercettiva-abortiva. È importante ricordare che i primi studi su EllaOne sono stati realizzati proprio confrontandone l’azione con la Ru486». 
La pillola dovrà ora tornare all’esame dell’Aifa per l’approvazione definitiva. L’iter che attende il nuovo prodotto per la contraccezione d’emergenza è il seguente: non appena il Css trasmetterà formalmente il proprio parere all’Aifa, il dossier passerà nelle mani della Commissione tecnico-scientifica (Cts) dell’ente regolatorio italiano. Il passaggio successivo sarà quello in Commissione prezzi e rimborsi, fino al gradino finale del responso del Consiglio di amministrazione dell’Aifa.

Avete letto di quanto è preoccupante questa pillola secondo il pensiero antiabortista...e di quanti passaggi dovrà ancora fare questa pillolina prima di poter essere prescritta dai medici e venduta nelle farmacie, anche in Italia.
Bene, allora una donna potrebbe pensare di aspettare mesi...anni...secoli, prima che piaccia anche ai preti, invece no, basta scartabellare un pò con Google per trovare subito ellaOne in vendita in rete, io l ho trovata a questi "modici prezzi":

1 pillola 60 euro
2 pillole 110 euro
3 pillole 150 euro

Vi basta fare un ordine associato ad un questionario medico (molto probabilmente nessun medico lo leggerà vista l immediatezza della spedizione necessaria a questa pillola...) e poi pagare.

Ecco cosa dicono questi bravi speculatori della passera altrui:

Ordinando la pillola dei 5 giorni dopo ellaOne su ...... si potrà beneficiare di tutta la discrezione offerta da un acquisto online. Anche la consegna di ellaOne avverrà in una confezione discreta che nulla lascerà trasparire circa il suo contenuto.
Una volta completato l’ordine per ellaOne, uno dei medici di ...... provvederà a revisionare il questionario medico da lei completato. Qualora il medico acconsenta al rilascio della prescrizione, da una delle nostre farmacie partirà immediatamente la spedizione di ellaOne. Al momento della consegna di ellaOne sarà richiesta la sua firma.